Quattro Arpe all’Albergo dei Poveri

Quattro Arpe all’Albergo dei Poveri

Sabato 31 marzo all’Albergo dei Poveri alle ore 18,00  si terrà un concerto che la GOG organizza in collaborazione con ASP Emanuele Brignole, e che vedrà protagonista il Leonard Harp Quartet. 

Il programma prevede l’esecuzione di musiche di Bach, Faurè, Gossez, Sammartino e Glazunov. 

Al Duo D’Arpe formato da Emanuela Degli Esposti e Ieuan Jones, attivo in vari paesi del mondo dal 2003 e già ospite nella Stagione Ufficiale dell’Associazione Conoscere La Musica nel 2005, si uniscono Laura Papeschi, prima arpa del Teatro Carlo Felice di Genova e Agatha Bocedi, astro nascente dello strumento, premiata nei maggiori concorsi internazionali.
Il programma presentato dal Leonard Harp Quartet, che debutterà a Genova il 31 marzo 2018, si apre con l’esecuzione fedele alla partitura originale dell’Adagio dal Concerto BWV 1060 di J.S. Bach.

Seguirà la trascrizione storica di Ze’ev W. Steinberg del Concerto BWV 1065 per quattro clavicembali Vivaldi-Bach, effettuata in occasione dell’International Harp Contest in Israel.

Il programma prosegue con la versione parigina per quartetto d’arpe della Berceuse extrait di Dolly op. 56 di Gabriel Faurè. Al genere delle Symphonies pour la harpe appartiene la Symphonie Concertante du Ballet de Mirza per due arpe con accompagnamento di due violini e basso, scritta da François-Joseph Gossec intorno al 1779.

La parte dei due solisti viene eseguita come nel manoscritto originale e la parte di accompagnamento, nella trascrizione effettuata da Emanuela Degli Esposti, pubblicata da Ut Orpheus e presentata al Belgrad Harp Festival 2016.

La Milonga è un genere musicale tipico dell’Argentina e questa rara composizione per quartetto d’arpe apparteneva all’arpista italiano Augusto Sebastiani, attivo in Argentina nel XIX secolo. Si tratta di uno spartito appartenente all’arpista argentina Marcela Mendez e gentilmente donato a Emanuela Degli Esposti. In chiusura verrà eseguito il Valse op. 42 n. 3 di Alexander Glazunov, nella trascrizione dell’arpista russo Mikhail Mchedelov.

Programma 
sabato 31 marzo 2018 ore 18

Chiesa dell’Immacolata dell’Albergo dei Poveri

Leonard Harp Quartet
Ieuan Jones

Emanuela Degli Esposti

Laura Papeschi
Agatha Bocedi

Johann Sebastian Bach 
(Eisenach, 1685 – Lipsia 1750)
dal Concerto in do minore BWV 1060
Adagio (solisti: Emanuela Degli Esposti e Ieuan Jones)

Concerto in la minore BWV 1065
Allegro – Largo – Allegro

Gabriel Faurè 
(Pamiers, 1845 – Parigi, 1924)
Berceuse op. 56

François Joseph Gossec 
(Vergnies, 1734 – Passy, 1829)
Simphonie Concertante du Ballet de Mirza (solisti: Emanuela Degli Esposti e Ieuan Jones)
Allegro – Largo – Rondò

Luis Sammartino 
(Buenos Aires 1888 – 1973)
Milonga

Aleksandr Konstantinovič Glazunov 
(San Pietroburgo, 1865 – Neuilly-sur-Seine, 1936)
Valse

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

La G.O.G. – Giovine Orchestra Genovese onlus 
è stata selezionata dalla Compagnia di San Paolo quale realtà d’eccellenza nel panorama dello spettacolo dal vivo

Ufficio stampa gog

Pierluigi Togni
010 8698216 –  335  6449984
stampa@gog.it

Condividi articolo


neque. ut venenatis Donec mi, suscipit ut massa mattis facilisis sem,